Giaggiolo

(Iris foetidissima - Iridacee)


 In gergo questa pianta, con fiori di colore violaceo, viene chiamata "giglio selvatico"; essa cresce spontanea nei campi. La fioritura comincia in marzo. Le foglie hanno forma di lunghe spade dalle nervature parallele.

Presente, secondo il Gussone, a Campagnano, monte Vezza, Cavone dello Schiapparo, Chiummano, Pieo, Casamicciola, Cava di Brusomonte e di Buceto, Moropane, Fontana...