guida

   
Titolo:
Guida grammaticale del dialetto foriano letterario
   
 

Autore:

Giovanni Castagna    
 
Anno:
1982    
 
Dati:
136 pag.    
 
Prezzo:
€ 8,50    
 
Argomento:
Studio linguistico    
 
Editore:
La Rassegna d'Ischia    
 
Traduttore:
     
  Note: In copertina veduta di Forio col Torrione    
 



 

   
 


Questo lavoro vuole offrire un quadro di un tipo di dialetto foriano. Il titolo stesso ne rivela l'intento e ne indica i limiti: Guida grammaticale del dialetto foriano letterario. Si tratta, quindi, non solo di lingua scritta, ma anche di linguaggio poetico. E' noto lo scarto che esiste tra lingua parlata, lingua scritta e una forma speciale di lingua scritta: la lingua letteraria soprattutto poetica. Di ciò si tiene conto nella guida grammaticale, con l'indicazione, dove necessario,delle varianti e degli scarti rilevati.
Il lavoro - precisa l'autore - non ha alcuna pretesa di novità o di scoperta. Altri, prima di noi, si sono occupati del dialetto foriano. Se ci capita di essere in disacordo con qualche loro affermazione, non esisteremo a dirlo, come metteremo in rilievo tutto ciò che dobbiamo alla loro pera.
Vi sono analizzati testi di d'Ascia, di Maltese e di Polito.

 
Home | Rassegna | Indietro